Prestiti Senza Busta Paga

Piccoli Prestiti e Poche Garanzie

Il piccolo prestito date le sue caratteristiche è una tipologia di finanziamento che resta appannaggio anche di coloro che non hanno una busta paga da portare a sostegno della propria richiesta di prestito. Infatti elemento essenziale per poter richiedere un finanziamento è la possibilità di rifonderlo e la propria solvibilità, per tutti coloro che non possiedono una busta paga, è difficile da dimostrare. Tuttavia anche per queste persone il piccolo prestito resta una via percorribile qualora siano in condizione di dimostrare attraverso la propria movimentazione di conto corrente di avere delle entrate o qualora siano in grado di presentare un garante a sostegno della propria richiesta. Per coloro che presentano un garante è opportuno ricordare che per essere considerato tale non dovrà avere finanziamenti attualmente attivi per importi superiori al 40% del proprio reddito.
Il piccolo prestito è molto spesso erogato attraverso le carte revolving ovvero una linea di credito attivata sul proprio conto corrente alla quale si attinge attraverso la propria carta o con una carta apposita esattamente identica come funzioni ad una carta di credito. L'importo erogato può essere liberamente usato, dal pagamento di beni di consumo al prelievo di contanti, la restituzione del prestito è rateale, viene concordato l'importo minimo della rata con l'ente erogatore e la cadenza con il quale viene rifuso; il cliente può decidere di versare a restituzione del prestito una somma superiore rispetto a quella pattuita fino ad estinguere anticipatamente il debito, l'importante è che non scenda al di sotto dell'importo minimo preventivamente stabilito con la banca. Un esempio tipico di piccolo prestito con garante erogato a mezzo carta revolving, sono le linee di credito attivate ai giovani e garantite dai genitori.